Il gene del male

I segreti di una famiglia stanno per essere svelati.

 15,90

COD: GENE-MALE Categoria: Tag:

Dettagli

Formato

Cartaceo

L'autore

Fabio Sciarpelletti

Fabio Sciarpelletti lavora presso una multinazionale di costruzioni. Ha curato, su Barbadillo.it, una rubrica intitolata Storie d’Italia, dove scriveva di cronaca nera e misteri irrisolti.

Nel 2013, ha pubblicato per Miso Editore il romanzo L’orizzonte delle verità, presentato in anteprima al Caffeina Festival di Viterbo. Nel 2017, ha pubblicato per David & Matthaus, la sua seconda opera: In treno vicino a Dante.

Novembre 1997, massacro di Luxor, Egitto. Dei terroristi di matrice islamica attaccano il tempio di Deir el-Bahari, provocando la morte di 62 persone, in gran parte turisti.
Qualche tempo prima, il piccolo Simon Hesse, in crociera proprio in Egitto con il padre Maxime, un ricco imprenditore farmaceutico, conosce un bambino egiziano senza nome che prende elemosine per curare la madre malata. Kevin, così ribattezzato da Simon, e il piccolo Hesse stringeranno una forte amicizia.
Nel 2011, Simon, divenuto tossicodipendente, è in coma e qualcuno tenta di ucciderlo. Il padre, già sotto pressione per una serie di inspiegabili omicidi avvenuti in un suo laboratorio segreto, lascia il lavoro per lui. Maxime Hesse verrà così a conoscenza degli orribili segreti che la sua famiglia si porta dietro da decenni, e rimetterà insieme i tasselli di quel male che grava su Simon, un male che ha radici lontane, in quella stessa terribile crociera che ha cambiato per sempre le loro vite.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il gene del male”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *