Diego Romeo gestisce appalti pubblici presso l’università Roma Tre. Nel 1994 è entrato nella Comunità di Sant’Egidio, dove si occupa di arte e disabilità. È membro del circolo culturale IPLAC e segretario del premio letterario “Viva gli anziani!”, di cui ha curato la raccolta Parole sulla vecchiaia (La Stella cadente, 2015).
Con l’epopea fantasy Lande percorse (Astro edizioni), ha vinto vari premi letterari: “Alberoandronico” 2014 e 2015; Concorso “Voci” di Abano Terme 2014 e, nel 2015, il premio alla Cultura, sempre ad Abano Terme.
Di recente uscita, i racconti I nostri fratelli (L’Erudita edizioni, 2016) e il romanzo storico sul genocidio degli armeni, La melodia salvò il popolo (David & Matthaus, 2016).